NAZIONALE ITALIANA CALCIO CIRCO


Clown, giocolieri, equilibristi, trapezisti…

Uomini che con i loro sacrifici portano l’Arte Circense in giro per il mondo, di città in città, sotto il magico tendone del circo, divertendo piccoli e grandi.

Protagonisti, che hanno l’hobby del calcio per loro sport, divertimento e spettacolo, ma soprattutto un modo per incontrarsi e stare insieme.

Nasce così da Ulisse Takimiri, Paride Orfei e Luigi Valentini l’idea della “Nazionale Italiana Calcio Circo”, per sostenere ed aiutare i bambini più bisognosi che sono sempre stati i primi tifosi dello spettacolo circense.

La locandina della triangolare tra la Nazionale Italiana Calcio Circo, la Nazionale Italiana Cantanti e Smemoranda (la Nazionale Italiana dei Comici) partita giocata nel Comune di Montegranaro.

Tutto l’incasso delle partite da noi organizzate dall’anno della fondazione 1993 è sempre stato devoluto interamente in beneficenza. Fino al 2010 la Nazionale Calcio Circo è riuscita a portare il sorriso a molti bambini, aiuto negli ospedali ed associazioni grazie alle “partite del cuore” disputate con la Nazionale degli attori, dei Cantanti, dei Comici, dei piloti di Formula 1, le Guardie Svizzere del Vaticano (dopo la quale sono stati accolti a San Pietro dove hanno ricevuto la benedizione del Papa) e molte altre partite dove il pubblico ha sempre avuto il ruolo principale, il più importante, lo stesso che ha nel mondo del Circo, per poter esaudire i sogni di questi uomini che del divertimento riescono a far tesoro riuscendo ad aiutare i più bisognosi.


VARI VIDEO DELLE PARTECIPAZIONI: